La primavera riscalda gli animi e questo mese vogliamo fornirvi una colonna sonora adeguata. Direttamente da Players 13 quaranta minuti di buona musica da ascoltare sdraiati su di un prato al sole oppure, se preferite, quaranta minuti di buona musica che vi faranno desiderare di stare sdraiati su di un prato al sole invece di impazzire in ufficio.

In questo numero:

Motorama, Discografia comlpeta:
“Improbabilmente russi, i Motorama sono la cosa più vicina al sound di Unknown Pleasures che mi sia capitato di sentire…”

Crippled Black Phoenix, (Mankind) The Crafty Ape:
Enorme. Questa è l’aggettivo che rimbalza in testa dopo aver sentito l’ultima fatica dei Crippled Black Phoenix…”

Calibro 35, Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale:
” Questo album dal chilometrico titolo si potrebbe definire quello della maturità. Dopo un primo disco tutto di cover, e un altro in cui c’era comunque una metà di brani non originali, qui i recuperi sono solo due…”

Pontiak, Echo Ono:
“Echo Ono nasconde nella sua apparente normalità una trama non banale, la voglia di rimettersi in gioco e di suonare con rinnovata passione.”

Vi ricordo che potete seguirci su Mixcloud dal nostro profilo http://www.mixcloud.com/PlayersMagazine/ per rimanere sempre aggiornati sulle uscite di audioPLAYER(S) e che la cover è sempre ad opera di Darkalia.



Players è un progetto gratuito.

Se ti piace quello che facciamo, puoi supportarci (o offrirci una birra) comprando musica, giochi, libri e film tramite i link Amazon che trovi negli articoli, senza nessun costo aggiuntivo.

Grazie!
, ,
Matteo Del Bo

Ascolta più musica di quanto sia più umanamente possibile ricordare e fra un disco e l'altro trova pure il tempo di coltivare altri hobby come la lettura, il cinema e i videogiochi. <a href="http://rateyourmusic.com/~Zel">http://rateyourmusic.com/~Zel</a>

Similar Posts
Latest Posts from Players
  • Molto interessanti i Motorama, solidissimi e potenti i Crippled Black Phoenix. Bello, bello.

    • come ho detto in fase di recenzia i Crippled Black Phoenix secondo me sono una delle migliori band degli ultimi anni in ambito neo psichedelia e derivati e hanno una discografia pazzesca. I Motorama niente male, ogni tanto pure Gatsu ascolta qualcosa di interessante ^_^