L’ultimo episodio della terza stagione di Twin Peaks, mandata in onda da ShowTime, ha colpito nel segno. A (poco più di) 25 anni di distanza da quell’inquietante commiato nella Loggia Nera,  Lynch ha saputo portare su un nuovo livello la sua visione, regalando episodi memorabili e nuove, stranianti sequenze al limite del comprensibile.

Ovviamente in rete non sono mancati i tentativi di ricostruzione o di spiegazione, esercizi di stile sicuramente interessanti ma forse inutili, considerando che Lynch non ha voluto spiegare nulla di più rispetto a quanto andato in scena nemmeno agli attori coinvolti.

L’uscita del nuovo libro di Mark Frost, co-autore della serie, può aiutare però a gettare una nuova luce sui numerosi misteri irrisolti dalla serie. Dopo aver creato un ponte di collegamento tra le prime due stagioni degli anni ’90 e i nuovi episodi andati in onda nel 2017 con The Secret History of Twin Peaks – edito in Italia da Mondadori – il nuovo spin-off letterario sembra promettere interessanti rivelazioni fin dal titolo: The Final Dossier. Per scoprire [SPOILER: se non hai ancora visto la terza stagione non leggere oltre l’immagine]

[SPOILER: sei stato avvisato] quale destino sia toccato ad Audrey Horn o dove siano finiti Laura e l’agente Cooper non ci resta che tuffarci nella lettura. Oppure attendere una quarta stagione, di cui si inizia a mormorare già da qualche tempo.

 

 

 

 

 

 

 

 



Players è un progetto gratuito.

Se ti piace quello che facciamo, puoi supportarci (o offrirci una birra) comprando musica, giochi, libri e film tramite i link Amazon che trovi negli articoli, senza nessun costo aggiuntivo.

Grazie!
, , ,
Claudio Magistrelli

Pessimista di stampo leopardiano, si fa pervadere da incauto ottimismo al momento di acquistare libri, film e videogiochi che non avrà il tempo di leggere, vedere e giocare. Quando l'ottimismo si rivela ben riposto ne scrive su Players.

Similar Posts
Latest Posts from Players