Nonostante il buon vecchio Maestro non abbia mai avuto un bel rapporto con la CG, il suo ultimo cortometraggio è stato realizzato proprio con questa tecnica. Il titolo è Kemushi no Boro (Boro the Caterpillar), avrà una durata di circa 15 minuti e sarà proiettato dal 21 marzo presso il Museo Ghibli, tappa obbligatoria per chiunque visiti il Giappone.

Per Miyazaki-san questo dovrebbe essere quindi la penultima fatica, prima del ritiro, visto che il regista è al lavoro su un film vero e proprio, realizzato con la tecnica tradizionale, intitolato Kimitachi wa Do Ikiru ka, che lo vedrà impegnato per i prossimi 2/3 anni.



Players è un progetto gratuito.

Se ti piace quello che facciamo, puoi supportarci (o offrirci una birra) comprando musica, giochi, libri e film tramite i link Amazon che trovi negli articoli, senza nessun costo aggiuntivo.

Grazie!
, , ,
Andrea Chirichelli

Classe '73. Giornalista da tre anni, ha offerto il suo talento a riviste quali Wired, Metro, Capital, Traveller, Jack, Colonne Sonore, Game Republic e a decine di siti che ovviamente lo hanno evitato con anguillesca agilità. Ha in forte antipatia i fancazzisti, i politici, i medici, i giornalisti e soprattutto quelli che gli chiedono foto.

Similar Posts
Latest Posts from Players