Tra poche ore sarà operativa la nuova funzionalità ad blocker di Google Chrome. Rispetto ai classici ad blocker la novità è che, oltre a provenire direttamente da Google, questo ad blocker oscurerà le inserzioni che non corrispondono agli standard indicati dalla fondazione Better Ads, che contrasta le pubblicità invasive. Quindi, se tutto va come deve andare, dite addio per sempre agli annunci con audio sparato a tutto volume, i pop-up a pagina intera, i video che partono con la riproduzione automatica senza che uno abbia il tempo di bloccarli e altre simili amenità.

Il nuovo ad blocker funzionerà su tutti i siti, tranne Players.



…che non ne ha bisogno, perchè non ha mai ospitato, nè mai ospiterà, alcuna forma di pubblicità (d’oh! fa anche rima).

Ora potete tranquillamente continuare a leggere i nostri articoli.



Players è un progetto gratuito.

Se ti piace quello che facciamo, puoi supportarci (o offrirci una birra) comprando musica, giochi, libri e film tramite i link Amazon che trovi negli articoli, senza nessun costo aggiuntivo.

Grazie!
Andrea Chirichelli

Classe '73. Giornalista da tre anni, ha offerto il suo talento a riviste quali Wired, Metro, Capital, Traveller, Jack, Colonne Sonore, Game Republic e a decine di siti che ovviamente lo hanno evitato con anguillesca agilità. Ha in forte antipatia i fancazzisti, i politici, i medici, i giornalisti e soprattutto quelli che gli chiedono foto.

Similar Posts
Latest Posts from Players