365 Giorni: la trashata dell’anno

Quando un film viaggia con lo 0% su Rotten Tomatoes ma risulta essere il più visto su Netflix in tutti i paesi in cui è disponibile la piattaforma (per tacere degli 8 milioni di euro incassati...

Il Buco: con il mondo intorno…

Forse, per alcuni, potrebbe non essere il film più indicato in questi giorni di reclusione e apprensione, mentre per altri potrebbe rappresentare una visione quasi imprescindibile, un’occasione...

Onward: è Pixar ma sembra Dreamworks

Nella città di New Mushroomton c'era una volta la magia, che la tecnologia ha oramai soppiantato, essendo più semplice da utilizzare ed alla portata di tutti. Qui vivono due fratelli elfi: Ian...

The Invisible Man: Stalking 2.0

Cecilia Kass (Elisabeth Moss) è intrappolata in una relazione violenta con il ricco scienziato Adrian Griffin. Una notte prepara le valigie, disattiva le telecamere e scappa di casa dopo averlo...

For Sama: Nascere in un mondo cattivo

Primo piano di una bambina di pochi giorni. Sorride, piange, gioca col suo piedino. All’improvviso, uno scoppio. La camera si muove, oscilla, traballa: chi la imbraccia scende velocemente le...

Tolo Tolo: Il coraggio dello sberleffo

Ci voleva Checco Zalone per stigmatizzare la figura dell'italiano medio? A quanto pare sì, visto che dai tempi del miglior Villaggio/Fantozzi nessuno c'era riuscito (forse anche perchè nessuno...

Pinocchio: Miracolo Italiano

Normalmente le recensioni cinematografiche di Players iniziano con un breve accenno alla trama, ma mi rifiuto di prendere in considerazione l'ipotesi che qualcuno non conosca <del...